Festivita'

Bookmark and Share

La cultura Boliviana risente di influenze Incas, Aymara e di altre culture indigene che creano un panorama molto variegato a livello di religione, musica e abbigliamento, dipendenti inoltre dalla regione del paese in cui si sviluppano, dal livello di isolamento culturale e dal contatto avuto con gli spagnoli. Grazie alla ricchezza della loro cultura, ancora profondamente legata alla tradizione, i boliviani vantano numerose ed interessanti feste e celebrazioni. La festa sicuramente più conosciuta, dichiarata dall'UNESCO eredità internazionale, è "El Carnaval de Oruro", che include anche diversi tornei di calcio (sport nazionale) disputati in ogni angolo di strada.
Segue un elenco delle principali festività boliviane:

1   Gennaio
 
Inizio anno nuovo- cambio delle autorità. Caratteristica festa ad Achocalla ( vicino a La Paz) dove i tarqueadas danzano con del pane sulla testa e collane di pere al collo
 
24 Gennaio    
 
Nella cittadina di Alasitas.si festeggia Ekeko, dio dell'abbondanza. Gli artigiani artisti eseguono  dei lavori in miniatura riproducendo questo Dio. Per la cultura Andina acquistare queste miniature vuol dire ingraziarsi il Dio ed avere l'augurio di buona fortuna.
2  Febbraio
 
Nostra Signora della Candelaria – festa religiosa con pellegrinaggi, processioni e manifestazioni folkloristiche.
Febbraio/Marzo
 
Carnevale. E' festeggiato in tutta la Bolivia con le folkloristiche "Corsos", scuole famose di ballerini come LaDiablada , Los Tobas, La Morenada, Los Incas, Caporales, che danzano dale prime luci del mattino fino a notte fonda.Le feste più importanti a Oruro e Santa Cruz.
 
19 Marzo
Festa di San Josè a Oruro: celebrata nella miniera di San Josè con musiche, danze e fuochi d’artificio.
2°domenica di Marzo
Festa di Phujillay a Sucre: commemorazione del trionfo locale nei confronti delle truppe spagnole.
Marzo/Aprile
 
Pasqua. Si festeggia in tutto il Paese con processioni religiose e celebrazioni in chiesa.
 
15 Aprile
Battaglia della Tablada a Tarija: serenata, sfilate e festa popolare. Il giorno dopo si celebra il “Rodeo Chapacp” con corrida di cavalli. Fiera della Cultura e del Turismo.
Aprile/Maggio
Festival di musica barocca: evento biennale che si celebra nelle Missioni Gesuite
3  Maggio 
 
Festa della Croce a La Paz: si festeggia l'inizio del nuovo anno agricolo e si propizia la fertilità della terra. Opportunità di visitare l’isola di Suriqui del Lago Titicaca e di conoscere l’artigianato locale.
25 Maggio
 
Festa della provincia di Chuquisaca, festeggiata con canti e danze folkloristiche.
Maggio/Giugno
 
Festa del Gran Poder. E' un'importante manifestazione folkloristica in devozione al "Señor del Gran Poder".
21 Giugno
 
Solstizio d’inverno a La Paz: capodanno aymara che si celebra a Tiwanaku.
A Beni festa della Santissima Trinità: manifestazione folkloristica con corrida di tori.
16 Luglio
 
Santa Vergine del Carmen e giorno della Liberazione a La Paz
 
31 Luglio
San Ignacio de Moxos a Bali: festa patronale di grande importanza, con danze folkloristiche.
15/16/17 Agosto
 
La Vergine di Urkupiña. E' una festa religiosa-folkloristica con grande affluenza di visitatori. Caratterizzata da danze ad opera di scuole famose, di processioni, celebrazioni religiose e vendita di miniature artigianali. 
6 Agosto
Festa d’indipendenza (1825)
Agosto
 
Chutillos (data variabile) a Potosì: festa del Patrono caratterizzata da grandi danze folkloristiche e giochi.
18-24 Settembre
Expocruz a Santa Cruz: la più importante fiera commerciale della città.
1° domenica di Settembre
San Roque a Tarija: 8 giorni di processioni e piatti e bevande tipiche.
Ottobre
 
Festival Internationale della Cultura.: le città di Sucre e Potosi diventano uno scenario dove pittori, musicisti, letterati e attori si esibiscono a cielo aperto. Molte sono le attività dei gruppi etnici per promuovere la conoscenza della loro cultura e la fratellanza tra le diverse nazioni presenti.
1-2 Novembre
Todos Santos: festa nazionale con visita ai cimiteri dove si addobbano le tombe con bambole di pane, grande varietà di dolci e bevande rinfrescanti.
8  Dicembre
Festa Immacolata Concezione
24 Dicembre
Natività. Si festeggia nell'intera Repubblica, con caratteristiche diverse nelle varie regioni. Sono particolarmente vivaci le celebrazioni nelle città di Villa Serrano (Chuquisaca),Vallegrande (Santa Cruz), San Ignacio di Moxos (Beni) e Tarija, e sono prolungate fino alla fine di gennaio.